Follia per follia

La primavera è ufficialmente iniziata e con il cambio orologio di stanotte, pensare alle vacanze estive è diventato inevitabile! Quest’anno troppe possibilità, e purtroppo la prima è già andata (o quasi…io ci spero ancora). Continua a leggere

Annunci

3 gennaio

Stamattina mi sono svegliata con il rumore della pioggia (e con mia figlia che mi stava delicatamente sfrattando dal mio letto)…mi piace sentirla, soprattutto quando scroscia forte e sei sotto le coperte al calduccio!

Oggi, ovviamente, niente bici, ma non mi posso lamentare, in questi giorni di festa sono uscita appena ho potuto! Ieri, ad esempio, abbiamo fatto un bel giro; eravamo soltanto in sei ma almeno così il gruppo non si è frammentato!

Schermata 2016-01-03 alle 09.11.30

Non è stato sconvolgente, forse siamo andati un po’ più veloci (ma nooo) o forse abbiamo fatto qualche salita in più, o, ultima ipotesi, hanno cominciato a farsi sentire questi giorni di sregolatezze; fatto è, che ieri sera ero a pezzi, con le gambe indolenzite e con la piccola Cristina che in pratica mi ha messo a letto! Da non credere!

Mi sto divertendo ad uscire in mtb…mi piace l’idea di stare all’aria aperta (ok, i 2 gradi di ieri mattina esulano un po’ dal concetto di aria aperta che ho), mi piace l’idea di esplorare, di farlo in gruppo. Mi piace vedere gente che a tutte le età si appassiona a qualcosa, e crollano le barriere; e si è semplicemente in sella. Mi piace.

Oggi un po’ mi è mancato…mi è sembrata quasi meno domenica.

Stasera sono ripartiti i miei fratelli, accompagnarli in stazione mi ha ricordato che le vacanze stanno terminando, che tutto volge al termine.

Chiudo così, con un pensiero malinconico, con la poca voglia che stasera avevo di accendere le luci di Natale, con la tanta voglia di seguire il consiglio di mia sorella (cit. Bevi qualcosa di buono) e sentendo il dovere di godermi questi ultimi giorni.

Anzi no, chiudo così: con una foto di ieri, sorridenti dopo esserci incasinati per uno scatto (quasi) decente!

IMG-20160102-WA0001