Scuola di cucina

Ieri, per festeggiare il primo giorno libero ma soprattutto l’anniversario di matrimonio dei miei genitori – 47 anni insieme… a pensarci è davvero una vita! – mi sono messa ai fornelli.In effetti non capitava da un po’…. la mia cucina, quest’anno, avrebbe fatto impallidire chiunque e ammetto che alcune volte, alla domanda “Cosa avete mangiato ieri?” di mia madre o di mia suocera, mi sono quasi vergognata approntando la risposta!!!

Ieri volevo regalare ai miei genitori un dolce; ma non un dolce facile, altrimenti che regalo è? Ovviamente volevo testare qualcosa di nuovo e mi sono gettata su una torta mousse ai tre cioccolati di Ernest Knam. Al di là del calcolo delle calorie di una singola fetta che farebbe impallidire qualunque nutrizionista, è stata fantastica! Fantastico anche il risultato! Impegnativa, lo ammetto… in pratica ho trascorso quasi tutto il giorno a cucinare; ma vedere poi in tanti prendere il bis e Mauro ovviamente il tris è stato molto soddisfacente!

La ricetta? presa qui.

Ingredienti

 

PER LA MARQUISE:

  • 50 g di tuorli
  • 100 g di albumi
  • 150 g di zucchero a velo
  • 45 g di cacao amaro
  • 15 g di fecola di patate o farina

PER LA MOUSSE AL CIOCCOLATO FONDENTE:

  • 125 g di cioccolato fondente
  • 125 g di panna fresca liquida
  • 25 g di tuorli
  • 1,5 g di colla di pesce

PER LA MOUSSE AL CIOCCOLATO AL LATTE:

  • 125 g di cioccolato al latte
  • 125 g di panna fresca liquida
  • 25 g di tuorli
  • 2,5 g di colla di pesce

PER LA MOUSSE AL CIOCCOLATO BIANCO:

  • 125 g di cioccolato bianco
  • 125 g di panna fresca liquida
  • 25 g di tuorli
  • 2,5 g di colla di pesce
Istruzioni
  1. Preparate la Marquise (la base della torta): montate 50 g di zucchero a velo con i tuorli.
  2. A parte montate gli albumi con i restanti 100 g di zucchero a velo.
  3. Unite i due composti aggiungendo il cacao e la fecola.
  4. Mescolate delicatamente per incorporare bene tutti gli ingredienti.
  5. Versate il composto ottenuto su una placca da forno ricoperta di carta forno e livellate con una spatola in uno strato di circa 8mm.
  6. Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 8-9 minuti. Lasciate raffreddare.
  7. Mettete in ammollo la gelatina.
  8. Con uno stampo a cerniera o un disco da pasticceria del diametro di 18cm ricavate un disco dalla marquise fredda, utilizzando lo stampo come formina, togliete poi lo stampo.
  9. Adagiate il cerchio di marquise su di un foglio di carta forno, rivestite i bordi dello stampo con l’acetato e ponete lo stampo sopra la marquise.
  10. Preparate la mousse di cioccolato fondente: Mettete sul fuoco il pentolino dell’acqua per il bagno maria e quando l’acqua avrà raggiunto la temperatura di 90° immergetevi il pentolino con il cioccolato e mescolate fino a che non si sarà sciolto e avrà raggiunto una temperatura compresa tra i 45° e i 55°.
  11. Nel frattempo avrete già iniziato a montare la panna (non totalmente) che sarà pronta.
  12. Mettete la gelatina strizzata per pochi secondi nel microonde.
  13. Unite al cioccolato la gelatina, poi i tuorli  e qualche cucchiaio di panna. Quando il tutto sarà ben amalgamato versare la restante panna e amalgamare bene.
  14. Riempite lo stampo con la mousse, avendo cura di versarla al centro e facendo in modo che si livelli bene, e mettete in freezer finchè non si sarà ben solidificata.
  15. Procedete nello stesso modo con le altre mousse. Decorare a piacere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...