Carnevale!

Quest’anno ero motivata a preparare qualcosa di colorato per Carnevale, qualcosa che richiamasse coriandoli e stelle filanti e che non fosse tra i soliti dolci di Carnevale.

Ho pensato allora di buttarmi su una torta di rose! Le girandole ricordano la magia delle stelle filanti oltre che le rose e con un pizzico di colore il gioco è fatto! È da un po’ chiaramente che la torta è stata mangiata, apprezzata e digerita, ma a volte il tempo vola e….ok, dai, almeno il mese è quello giusto, no?



Ricetta

Ingredienti

  • 400g di farina
  • 200g di zucchero a velo
  • 30g di lievito di birra
  • 2 uova
  • 200 g di margarina
  • 2 bustine di  vanillina

Procedimento

Impastare la farina con 50 g di zucchero, 50 g di margarina, 1 bustina di vanillina, uova e lievito sciolto in un po’ di latte tiepida. Lasciar crescere l’impasto per 2 ore e intanto preparare una crema con margarina, zucchero a velo e vanillina. Quando l’impasto sarà lievitato, dividerlo in 4 parti, stendere le varie parti fino a raggiungere lo spessore di mezzo centimetro e spalmare la crema dividendola in parti uguali. Arrotolare quindi la stesa e tagliarla in rondelle alte circa 3cm. Foderare una teglia, disporre le rose lasciando un po’ di spazio tra loro e lasciar crescere ancora una mezz’oretta. Infornare a 170 gradi per circa 30 minuti.  

Per fare la versione colorata, ho diviso l’impasto prima della lievitazione e ad ogni parte ho aggiunto un po’ di colorante alimentare.

Ps: cerco di evitare prodotti che contengano coloranti quando vado al supermercato quindi l’idea di preparare questa variante non è da me, ma…talvolta un’eccezione si può fare



Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...